Suggerimenti Per Preparare La Barra Delle Applicazioni In Un Secondo Da Tenere D’occhio In Windows 7

Nel corso della scorsa settimana, un certo numero di lettori ha riferito di aver aggiunto ciascuna barra delle applicazioni a un secondo monitor di Windows 7.

Rimuovi malware, proteggi i tuoi file e ottimizza le prestazioni con un clic!

  1. Presentazione
  2. Barra delle applicazioni multischermo: funzionalità di Windows 7
    1. Comandi importanti: pulsante Start, Area di notifica (barra delle applicazioni), pulsante Mostra desktop.
    2. Spilla
    3. Anteprime dal vivo e punti di vista aerodinamici
    4. Liste calde
    5. Barre degli strumenti della barra delle applicazioni
    6. Miglioramenti visivi
  3. Barra delle applicazioni multischermo: altre funzioni
    1. Modalità Individuale/Specchio
    2. Finestra nome gruppo = “intro”> Operazioni
  4. Conclusione

1.Introduzione

In Windows 7, Microsoft ha revisionato una delle più importanti differenze dell’interfaccia utente di Windows: l’ampia barra delle applicazioni. Gli utenti stanno effettuando grandi operazioni su nuove funzionalità e capacità simili a Pin, Peek, Listen, Jump, ecc.

In sostanza, tuttavia, il nuovo Windows 7 non offre nemmeno strumenti dedicati per un buon numero di diversi ambienti dello schermo. Una delle tante caratteristiche ovvie e desiderabili è senza dubbio la capacità speciale di estendere un pannello posteriore diverso.h a tutti gli schermi di proiezione disponibili – Gli acquirenti con più monitor apprezzerebbero le nuove funzionalità di gestione delle attività per quanto riguarda la visualizzazione su schermi secondari considerando così bene.

come aggiungere la barra delle applicazioni per monitorare successivamente in Windows 7


Barra delle applicazioni comune di Windows g su uno o due monitor

Come posso ottenere la barra delle applicazioni sul mio monitor successivo?

Fare clic con il tasto destro sulla barra delle applicazioni. Deseleziona senza dubbio la casella di controllo “Blocca qualsiasi barra delle applicazioni”. Fare clic su qualcosa come una particolare barra delle applicazioni. Trascinalo sul secondo, mantieni il controllo e voilà!

Sebbene esistano numerose soluzioni di terze parti in questo senso in cui ti consentono di duplicare la barra delle applicazioni corrente su monitor aggiuntivi, alcune delle nostre barre delle applicazioni di Windows più recenti caratteristiche avranno poco o nessun supporto. Actual Multiple Monitors è il primo e principale software per monitor multipli che modella fedelmente la barra delle applicazioni di Windows g su monitor supplementari.

2. Barra delle applicazioni multischermo: funzionalità di Windows 7

Come faccio ad aggiungere una barra delle applicazioni al mio futuro monitor Windows 7?< /h2>Barra delle applicazioni multischermo: varie funzioni In modalità mirror, virtualmente provenienti da tutte le barre delle applicazioni mostrano tutte le finestre aperte, indipendentemente dal monitor su cui si trova una determinata area (cioè tutti i riquadri e le missioni riconoscono gli stessi pulsanti).

Dopo aver installato Actual Multiple Monitors, incorporerà spontaneamente una copia della comoda barra delle applicazioni di Windows su ogni monitor aggiuntivo. Ogni copia supporta le seguenti funzionalità:

2 Nome = “start_tray_show_desktop”>. 0. Controlli principali: pulsante di avvio, area di notifica (pannello di sistema ь), pulsante di visualizzazione del desktop

Perché in quella posizione non c’è la barra delle applicazioni sul mio monitor diverso?

Se il tuo sito viene copiato in Windows 8 sul tuo PC multischermo, una persona potrà anche scegliere quali visualizzare questa barra delle applicazioni e quali no. Deseleziona il pacchetto accanto all’opzione “Mostra tutta la barra delle applicazioni su tutte le schermate”. È presente nella sezione Visualizzazioni multiple di una sorta di scheda.

Con controlli importanti come il pulsante di avvio, lo stato di notifica (noto anche come il corpo intero di un vassoio umano) con l’orologio e il pulsante di visualizzazione del desktop sulla barra delle applicazioni del monitor iniziale, dover trascinare una sorta di mouse sul monitor principale può benissimo aiutare a ritardare le seguenti attività quotidiane:

  • esegui un programma da questo particolare menu di avvio corrente
  • Accesso ai famosi programmi in background della regione nell’area di avviso.
  • Apre la finestra di dialogo Proprietà data e ora.
  • in tutte le finestre disponibili direttamente sul desktop aggiuntivo di Windows

Utilizzando più monitor effettivi, la persona più recente può eseguire una qualsiasi delle attività particolari mentre lavora con uno dei due monitor.


La barra delle applicazioni è effettivamente presente con i controlli centrali sul secondo monitor.

2.2. Spilla

Il componente Pin è un aggiornamento ragionevole per la maggior parte delle barre degli strumenti Avvio veloce ka: Ti consente di visualizzare al meglio le icone di determinate situazioni nel punto più in evidenza a sinistra nel sistema della barra di stato. Ogni icona serve per lanciare e quindi attivare l’applicazione appuntata (se il pensiero è già stato lanciato).

In Really Multiple Monitors, puoi aggiungere diverse applicazioni a diversi monitor. Saresti in grado di appuntare l’icona in uno dei seguenti modi:

  • tramite spesso il comando del contesto alimentare

  • trascina e rilascia, incluso il collegamento al mercato delle applicazioni

2.3. Anteprima interattiva e panoramica aerodinamica

come portare la barra delle applicazioni sul secondo monitor in Windows 7 7

Le barre delle applicazioni di anteprima sono immagini reali di finestre grandi. Quando viene visualizzato il sondaggio, i clienti passano il mouse sul pulsante di controllo sulla barra delle applicazioni per aspettare che tu morda. Le anteprime supportano la funzione Aero Peek: passa rapidamente il mouse molto più dell’anteprima di alcune finestre per aprire quelle nascoste da qualche parte sul desktop.

Le barre delle applicazioni multischermo effettive sono spesso supportate Forniscono anteprime in tempo reale: gli individui sono presentati come pulsanti individuali, situati in forma tabellare (pulsanti con diverse immagini per ciascuna di queste finestre utilizzando un gruppo) e come un buon browser web a schede (più anteprime con l’intera miniatura corretta per ciascuna scheda del telefono).


Mostra un numero maggiore di anteprime per aprire le schede di Internet Explorer in avanti a un importante monitor secondario.

2.4. Liste calde

Gli elenchi di collegamenti forniscono un accesso rapido a file specifici più recenti e obiettivi principali di un’applicazione specifica utilizzando un nuovo pulsante sulla barra delle applicazioni (di solito chiamato in modo simile bloccato). Per visualizzare un archivio di collegamenti, è sufficiente fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona di destinazione sulla barra delle applicazioni.

I brani reali mostrano anche elenchi di scorciatoie sulla mia seconda barra delle applicazioni.

2.5. Barre degli strumenti della barra delle applicazioni

I monitor multipli effettivi ti consentono di aggiungere barre degli strumenti recenti al tuo pannello posteriore In genere sul secondo monitor, aggiungendo barre di accesso rapido standard (come Start, Indirizzo, Desktop, Windows Media Player, ecc.) e l’intera barra degli strumenti personalizzabile.

2.6. Miglioramenti visivi

| articolo un DVD migliore, file di confezionamento, conversione di guadagno, ecc.).

paio di. Barra delle applicazioni multischermo: funzioni aggiuntive

3 Nome = “Individual_mirror”>. 9. Modalità semplice/speculare

La barra delle applicazioni multischermo può funzionare in un secondo modo: semplice (impostazione predefinita) e con mirroring. In modalità personalizzata, ogni barra delle applicazioni visualizza uno e solo pulsanti le cui finestre sono correlate allo stesso monitor. Questa modalità è sempre molto consigliata quando si vuole che i monitor vengano utilizzati come tavoli eventi destinati alla diffusione. Diverse tipologie di attività.

Il mirroring mostra tutte le finestre di input rispetto a tutte le barre delle applicazioni, indipendentemente dal fatto che le finestre sul Personal Monitor visualizzano queste finestre particolari (ovvero, quasi lo stesso numero di pulsanti visualizzati verso le barre delle applicazioni). Questo può essere molto importante se il client ha alcuni dei tuoi schermi penzolanti e vuole essere in grado di controllare tutte le applicazioni in esecuzione praticamente da ogni schermata.

3.2. Operazioni di gruppo

Il menu a cornice dalla barra delle applicazioni dell’apertura secondaria fornisce comandi per l’utilizzo contemporaneo di finestre variabili (Il “Monitoraggio tema” menzionato di seguito è l’assistenza in cui è stato invocato un particolare comando):

  • Come risolvere gli arresti anomali di Windows

    Hai un computer che funziona lentamente? In tal caso, potrebbe essere il momento di prendere in considerazione alcuni software di riparazione di Windows. Restoro è facile da usare e risolverà gli errori comuni sul tuo PC in pochissimo tempo. Questo software può anche recuperare file da dischi rigidi danneggiati o chiavette USB danneggiate. Ha anche la capacità di spazzare via i virus con un clic di un pulsante!

  • 1. Scarica e installa Reimage
  • 2. Avvia il programma e seleziona il dispositivo che desideri scansionare
  • 3. Fare clic sul pulsante Scansione per avviare il processo di scansione

Comprimi tutti i comandi o ripristina facilmente – se hai utilizzato . modalità offline, il pubblico può ridurre a icona in modo efficiente tutte le finestre aperte per finestre abili su quel monitor e lavorare su di esse con un clic (in una finestra in modalità mirror). … ridotto a icona per ripristinato una volta su tutti i monitor). Puoi anche utilizzare la funzione Aero Shake.

  • Raccogli tutte le finestre in questo comando – imposta Metti i monitor delle finestre sul monitor dell’argomento

  • Ottieni tutto tramite il sottomenu del comando /Windows per assicurarti di ottenere tutto da Windows oltre a qualche convalida e posizionarlo sul monitor delle idee.

  • Puoi aggiungere direttamente alla barra delle applicazioni sul secondo monitor?

    Di solito fai clic con il tasto destro direttamente sulla barra delle applicazioni, vai su Barra dei computer multischermo> Scorciatoie> Combina con i pulsanti di controllo della barra delle applicazioni. Per aggiungere applicazioni a tutta la barra delle applicazioni di un altro monitor, aprire l’utilizzo di per quel monitor, quindi fare clic con il pulsante destro del mouse su un pulsante sulla barra delle applicazioni e selezionare Aggiungi questa classe alla barra di stato di routine. Spero questo sia di aiuto!

    Invia tutto qui da Windows per aumentare i comandi/sottomenu – trasferisce tutti i monitor visualizzati nelle finestre a te, il monitor richiesto.

  • 4. Conclusione

    Con la flessibilità di Windows 7, gli utenti hanno la giusta quantità di nuovi punti di forza e funzionalità per la gestione delle attività, ma con il rilascio di Actual Multiple Monitors, chiunque può in genere estendere le nuove funzionalità a qualsiasi monitor standard. Attualmente Actual Multiple Monitors è anche l’unico software che estende gran parte della barra delle applicazioni di Windows 7 ad altri monitor e li riproduce nel modo più accurato possibile.

    Il tuo PC è lento? Stai ricevendo la temuta schermata blu della morte? Allora è il momento di scaricare Reimage - il software definitivo per la risoluzione degli errori di Windows!